Se sei nato tra il 18 e il 22 novembre, il tuo angelo custode è Daniele, che significa 'Il segno delle misericordie'. Sotto il segno del Sagittario, questo angelo maschio è legato alla consolazione e al conforto. Rappresentando l'eloquenza, Daniel ha un forte potere di persuasione in modo che tu possa riuscire a convincere. I nativi dell'angelo custode Daniele sono spesso persone equilibrate e si rifiutano anche di lasciarsi prendere in giro. Scopri come puoi comunicare con questo angelo e informarti sulle sue qualità.
Contenuti:

Le qualità che Daniele benedice i Sagittario nati dal 28 novembre al 2 dicembre con

Sotto la protezione dell'arcangelo Hariel, Daniele, un angelo maschio, rappresenta l'eloquenza e la persuasione. I suoi seguaci possono quindi parlare con tatto e percepire quando viene detta tutta la verità. L'angelo custode Daniel dà la capacità di disconnettersi dalle cose per vedere la verità. Ti benedice con la possibilità di comprendere il mondo con lucidità e perspicacia. Ti porta anche tutta la sua benevolenza per andare avanti con serenità ed efficienza.



Perché chiamare Daniel?

Simboleggia l'oblio e adornare , evocare Daniel ti permette di provare rimorso per i tuoi errori. Il dono di eloquenza che il tuo angelo custode ti offre significa che puoi farlo media bene e instaurare rapporti leali. Bravo a persuadere e dare consigli, sei in grado di superare gli ostacoli con grande facilità. Daniele console e comodità te quando stai attraversando periodi difficili.

  • Virtù e poteri: Missione di vita, salute e guarigione, Karma
  • Elemento: Fuoco
  • Colore: Giallo
  • Pietre preziose: Smeraldo, Fluorite Blu e Verde, Lapislazzuli, Opale, Peridoto, Zaffiro

Metti alla prova i nostri sensitivi qui e fai un passo avanti verso la scoperta del tuo futuro


Come si fa a comunicare con lui?

I giorni e le ore di reggenza di Daniel sono il 26 febbraio, 10 maggio, 24 luglio, 6 ottobre, 17 dicembre tra le 16:20 e le 16:40.
Per comunicare con il tuo angelo custode, recita questa preghiera con Sandalo e Storace incenso:


Preghiera per Daniele

Daniele, angelo di giustizia, sei tu a cui (dì il tuo nome) viene

In modo che tu porti loro saggezza e la tua equanimità.

Ti chiamo Daniel, per non essere un vaso di preoccupazione che commette ingiustizia

E prende decisioni senza motivo.

Daniel, aiutami a valutare tutte le cose

Alla luce della giustizia.

Dammi una lingua forte e una mente senza problemi

In modo che tutti riconoscano la verità di ciò che dico.

Attraverso tutte le offerte, attraverso San Pietro Martire

E per la santa trinità, adempi il tuo servo.

Il tuo angelo custode potrebbe provare a mettersi in contatto con te tramite i numeri angelici, non aspettare di scoprirlo. Scopri tutto sull'influenza degli angeli custodi.

* Fonte della letteratura: Angel Numbers 101, Autore; Doreen Virtue, pubblicato nel 2008 e disponibile qui: https://www.amazon.com/Angel-Numbers-101-Meaning-Sequences/dp/1401920012