Chi è Susan Taylor, la nostra principale astrologa e sensitiva? Per darvi alcuni brevi spunti, è la fan numero 1 dell'astrologia e dedica il suo tempo a decifrare le stelle per i suoi fedeli lettori. Dai suoi oroscopi ai suoi articoli sullo stile di vita un po' stravaganti, il suo obiettivo è prepararti per un futuro di maggior successo con l'aiuto delle sue intuizioni. I suoi obiettivi sono pubblicare previsioni astrali precise e, si spera, farti ridere lungo la strada. Scopri di più su Susan Taylor qui.

Tutto su Susan Taylor

'io sono un Sole Ariete Cancro ascendente e sono sempre stato un fan accanito di astrologia sin dalla mia adolescenza, quando. Il mio istinto naturale e la comprensione del campo mi hanno aiutato ad arrivare dove sono oggi.

Dopo aver studiato astrologia e college negli Stati Uniti e aver intrapreso i miei progetti per alcuni anni, My.Astrofame mi ha contattato e mi ha invitato a unirsi alla loro avventura nel 2015. Da quando ho detto di sì a intraprendere questo viaggio con loro, sono andato su I pezzi editoriali di astrologia e chiaroveggenza di My.Astrofame e sono stato incaricato di fornirvi le mie previsioni più accurate di astrologia, chiaroveggenza e oroscopo su base giornaliera. Anche se il tempo sembra volare, il mio entusiasmo non diminuisce mai e mi piace scrivere per te tanto quanto il mio primo giorno.'



Il background di Susan

Ecco alcuni fatti essenziali sui suoi talenti e sulle attività passate:

  • Corsi di laurea: Laurea in Astrologia conseguita negli Stati Uniti (Astrology University)
  • Anni di esperienza: 20
  • Professione: Astrologo, caporedattore e capo sensitivo
  • Competenze: Astrologia, letture psichiche e oroscopi.
  • Riferimenti: opere pubblicate su riviste femminili globali.

' ho ottenuto il mio laurea nel 1995 negli Stati Uniti con il Università di astrologia . Fortunatamente per me, la mia passione ha significato che ho avuto anche la fortuna di viaggiare, il tutto migliorando le mie capacità. Ho anche studiato il sistema RET di Jean Pierre Nicola (astrologia condizionalista) e ho preso parte a diversi corsi tenuti da Eric Panichi a Bruxelles (l'ex presidente degli astrologi belgi). Accanto ai miei corsi di formazione ufficiali, ho passato anni a lavorare sul mio dono psichico naturale e ad affinare il mio intuito.

L'astrologia non è solo il mio più grande hobby, è quello che ho la fortuna di fare ogni giorno. È per me un immenso piacere condividere con voi la mia conoscenza e approfondimenti su ciò che le stelle e i pianeti hanno in serbo, anche quando Mercurio retrogrado è in vigore! Leggere i tuoi commenti mi lascia pieno di soddisfazione e orgoglio, quindi non smettere di lasciare il tuo feedback e continua a metterti in contatto.'

Quale consideri l'evento astrologico più importante degli ultimi anni?

'Lo trovo dal 2012 (e dal 2010 per alcuni a causa di Saturno Plutone quadrato! ), stiamo attraversando un periodo burrascoso. Il quadrato di Urano Plutone che ha avuto un impatto su di noi dal 2012 e questo è uno degli eventi più eclatanti che ho incontrato finora. Perché non solo l'ho sperimentato, ma l'ho visto tutt'intorno a me.

A livello globale, questa influenza ha creato rivoluzioni, provocarono la caduta dei dittatori e risvegliarono le folle. Simboleggia la fine dei sistemi datati e incoraggia le rinascite concentrandosi su convinzioni più sane. Possiamo vedere gli effetti di questi aspetti attraverso il numero di persone che improvvisamente non vogliono più seguire le regole imposte dalla vita. Urano simboleggia il cambiamento, mentre Plutone rappresenta anche la rinascita attraverso crisi e sacrifici!'

Da dove nasce questa passione per l'astrologia e la chiaroveggenza?

'Fin dalla mia adolescenza, penso all'astrologia, sogno l'astrologia, vivo l'astrologia! Per me, tutto è iniziato quando ho incontrato la mia prima cotta. Avevo 14 anni all'epoca e avevo una cotta per Liam; il ragazzo figo della classe con un sorriso assassino. Io ero cercando modi per avvicinarlo e superare la timidezza che mi paralizzava ogni volta che sentivo la sua presenza. Quando una mattina, per caso, trovai una pagella con sopra il suo nome e lampeggiai la sua data di nascita: 26 novembre 1979. Avevo finalmente trovato la chiave per attirare la sua attenzione.

Il giorno dopo gli ho dato la sua pagella con un foglio intitolato 'Liam's chart', che gli ha dato uno schema del suo ritratto astrale. Avevo aggiunto un piccolo paragrafo sulle compatibilità amorose dove era chiaro che i nostri segni (Sagittario e Ariete) erano fatti l'uno per l'altro... Il mio rapporto d'amore con Liam non è andato oltre ma lo considero sempre un capitolo fondamentale della mia vita.

Fu allora che mi venne in mente la mia vocazione di astrologo. Poi sono passato a comprare libri e mi sono immerso nei segni, nelle case e nei pianeti. Ed è con piacere che mi dedico a pieno ogni giorno nel L'avventura di My.astrofame .'